Signore, non so cosa mi accadrà - leggoerifletto

Vai ai contenuti

Menu principale:

Signore, non so cosa mi accadrà




Signore,
non so cosa mi accadrà
in questa settimana che sta per iniziare
ma so con certezza  
che Tu sei il mio tenerissimo Padre
e niente mi avverrà  
che non sia da Te preveduto, guidato e preparato per me  
da tutta l'eternità.
Questo mi basta
e mi dà la serenità nell'accettare  
i tuoi impenetrabili ed eterni disegni.
Dammi la forza di accogliere come tuo dono  
tutto ciò che in questa settimana succederà  
anche se mi farà soffrire.
Unirò il mio sacrifico al Sacrificio di Gesù,
mio divin Redentore,
per salvare la mia anima e quella dei miei fratelli.
Ti domando solamente, o mio Signore,
la pazienza nelle pene,
una perfetta ubbidienza alla Tua santissima volontà
e un piccolo posto in Paradiso.
Così sia.
 
Copyright 2010 © Leggoerifletto.All rights reserved
Torna ai contenuti | Torna al menu